mercoledì 11 novembre 2015

Lavori in corso fanno preoccupare gli studenti all'Einaudi


Nonostante il Campus Luigi Einaudi sia stato inaugurato solo il 22 settembre 2012, comincia a riscontrare già una serie di problemi. Uno di questi è nato questa mattina, quando alcuni studenti si sono lamentati, lanciando un allarme, di un crollo del soffitto, vedendo il luogo dove è situata l’aula A4 recintata e il controsoffitto crollato. 

Per fortuna non si tratta di un allarme vero e proprio: la zona è stata recintata per lavori svolti dall’Università la sera del 10 novembre a causa di un bagno al piano superiore allagato. E’ possibile che, nonostante tutte le aule presenti al Campus, si debba far frequentare agli universitari un’aula vicino a dei “lavori in corso”, magari anche potenzialmente pericolosa? Quello che continuano a contestare gli studenti però, indipendentemente dal crollo, è proprio che si continui a far svolgere la lezione in quell’aula, accanto a lavori e recinzioni.

Valentina Badella